piscina bambini
Print Friendly, PDF & Email

Caro Collega,

ANIF – Eurowellness, Associazione di Categoria nata per tutelare gli interessi dei gestori e titolari di impianti sportivi e per la promozione e la crescita dell’attività sportiva nella popolazione, non manca tuttavia di legare il suo marchio alle non poche nobili cause perseguite dal settore sport nel territorio.

E’ con vero piacere che ANIF intende pertanto oggi accogliere la generosa sfida lanciata da un suo prestigioso partner, la Società Monterey Srl., impegnata nella realizzazione di una piscina per il Policlinico Gemelli di ROMA.

La Monterey è un organismo volto alla realizzazione ed alla promozione di eventi sportivi nel campo della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico. Oggi, sotto la guida del suo illustre CEO, Fabrizio Rampazzo, grande campione di nuoto degli anni 80 (finalista Olimpiadi di Mosca 80, Los Angeles 84, Seoul 88) ed ora lungimirante manager aziendale, la Società è impegnata in una nobile iniziativa denominata POOL 4 CHILDREN – inserita nel ben più ampio Progetto Blu Infinito sul risparmio energetico – per dare un grande aiuto al reparto di Neuropsichiatria infantile del Policlinico Gemelli.

Si tratta di costruire all’interno del Policlinico un centro acquatico di eccellenza a impatto ambientale zero destinato alle terapie e alla riabilitazione dei bambini in cura in questo reparto.

Per questo grande obiettivo ANIF affiancherà la Monterey in occasione di “PISCINA 2019” in programma al Palacongressi di Rimini nei giorni 3-4 dicembre prossimi, dove è previsto tra l’altro, uno spazio promozionale dedicato al Progetto e un workshop (ore 9: 30 del 4 dicembre).

Nella serata del 3 dicembre sarà organizzata una cena di beneficenza a supporto del Progetto “POOL 4 CHILDREN” . L’evento si terrà nello splendido scenario del Grand Hotel di RIMINI , con la presenza del Prof. Mercuri e della Dottoressa Chieffo, del “Gemelli”, e del CT delle nazionali di pallanuoto femminili, Fabio Conti.

Per partecipare alla cena è richiesto un contributo di 150 euro a persona.

I soci ANIF sono pertanto invitati a dedicare all’iniziativa l’attenzione che senza dubbio merita. Si tratta infatti di un evento che proietta l’immagine dell’ Associazione e quella di tutti coloro che aderiranno in una dimensione eticamente alta che non consente di prendere nemmeno in considerazione gli aspetti ed i livelli del suo senza dubbio importante ritorno.

Sarà questa l’occasione per scambiare anche gli auguri di Buon Natale in un contesto ambientale coerente al clima delle imminenti Festività.

Il Direttore di ANIF, Gianfranco Mazzia, è comunque a disposizione per eventuali ulteriori informazioni e/o approfondimenti.

Cordiali saluti

Giampaolo Duregon

Scarica il programma

Scarica la presentazione in PPT

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento