legge sport

Caro collega,

come avrai saputo l’attuale Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, On. Giancarlo Giorgetti, ha annunciato che farà abrogare gli articoli dal 352 al 361 della Legge 205 del 27/12/2017.

Durante il convegno del CSI di venerdì 6 luglio a Roma con il Presidente Vittorio Bosio e l’On.Giorgetti, inoltre il Sottosegretario ha ribadito di essere contrario alle Società Sportive Dilettantistiche a scopo di Lucro.

Avendo lavorato al progetto ben quattro anni, ci siamo subito attivati per poter essere ricevuti dal Sottosegretario al fine di poter far conoscere le tante motivazioni che ci hanno spinto a intraprendere la strada di questo Progetto di Legge. Progetto che, come tutti sapete, nella nostra versione originaria era una vera e propria Legge Quadro, ma che durante l’iter per arrivare all’approvazione ha perso alcuni importanti articoli.

Ciò nonostante è stato un grandissimo passo in avanti per creare chiarezza, emersione, trasparenza e sviluppo, in un settore che conta ben 70.000 centri sportivi dilettantistici, che vanno dalle piccole associazioni di squadre sportive , ai grandi impianti polivalenti, tutti al servizio dei cittadini italiani.

Proprio perché convinti dell’importante Progetto, continueremo sulla nostra strada e cercheremo di rappresentare la nostra opinione condivisa con tutti voi, al fine di non perdere il lavoro fatto anzi, se possibile, migliorarlo per un futuro di sviluppo per i Centri Sportivi Italiani.

Essendo noi un’associazione di categoria, preferiamo lavorare con le Istituzioni per far valere le nostre idee. Lasciamo ad autorevoli giornali il doveroso compito di esternare pareri condivisibili. Vi alleghiamo perciò tre articoli di Fisco SportItalia Oggi e Sport Business Management 

Scarica l’articolo di Italia Oggi

Scarica l’articolo di Fisco Sport

Vai all’articolo di Sport Business Management

Vi aggiorneremo via via sugli sviluppi

La Direzione ANIF

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento