INCONTRO TERRITORIALE DI ANIF CON GLI IMPRENDITORI DEL FITNESS

MILANO – 4 Aprile 2014

Il prestigioso HOTEL COSMO TORRI BIACHE di Vimercate (MI) ha ospitato, il 4 aprile scorso, l’incontro dei vertici di ANIF con gli imprenditori del fitness della Lombardia.
Proseguono, dunque, con successo i confronti territoriali dell’ente con i titolari/gestori di impianti sportivi sui temi di grande attualità.
Ha aperto i lavori Giampaolo Duregon, Presidente di ANIF – Eurowellness, con una seguitissima relazione sugli importanti obiettivi realizzati da ANIF nell’ultimo periodo, in particolare: esenzione IMU per le Società sportive dilettantistiche, Circolare del Ministero del Lavoro sui rapporti di lavoro esistenti nel mondo sportivo.
ANIF segue sempre con attenzione quanto accade sul piano legislativo – prosegue Duregon – ma grazie alla credibilità che l’ente ha raggiunto nei rapporti con le istituzioni, spesso riesce ad incidere anche nel percorso normativo. Così è stato per quanto riguarda l’ultima Circolare del Ministero del Lavoro del 21 febbraio 2014 dove il Presidente, a seguito di un’azione vessatoria portata avanti capillarmente dagli Organi di Controllo dell’INPS, è intervenuto in prima persona presso i vertici dell’INPS e del Ministero del Lavoro per un chiarimento sulle caratteristiche professionali del tecnico sportivo che opera presso le AS/SSD. Le istanze di ANIF, dopo un lungo ed incalzante dialogo, sono state accolte e formalizzate nella suddetta Circolare del ministero.
Molto interessante è risultato anche l’intervento di Luca Ercolani, esperto di marketing sui social media marketing.
Le opportunità che offrono i social media sono enormi ed il loro corretto utilizzo consente di realizzare risultati inimmaginabili nel mercato del fitness. Si tratta, a nostro avviso, di un settore a cui l’imprenditore, in un progetto di crescita, deve assolutamente avvicinarsi.
Ha concluso i lavori Alberto Succi, esperto di Diritto Societario e sportivo, che ha accentrato, come di consueto, l’attenzione sulle criticità e gli orientamenti giurisprudenziali in materia di Diritto Sportivo e in particolare ha approfondito gli argomenti aperti precedentemente da Duregon su IMU e Lavoro.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento