Campagna ANIF 2024 - affiliati in pochi click!

Nuova partnership strategica per ANIF: Mutua MBA, la più grande mutua sanitaria italiana

16 Maggio 2024
Condividi articolo
Facebook
Twitter
LinkedIn

ANIF è felice di comunicare la nuova partnership con Mutua MBA, la più grande mutua sanitaria italiana per numero di soci che opera in difesa del diritto alla salute e del benessere delle persone nell’arco della vita di ogni singolo individuo.

Il progetto Mutua MBA condivide con il mondo dello Sport i valori di lealtà, rispetto, democrazia, cooperazione e inclusività e crede fortemente che promuovere l’esercizio fisico e diffondere attenzione verso i corretti stili di vita e di alimentazione rappresenti un valore per l’intera società.

Per questo motivo MBA vuole fare “rete” con gli sportivi con l’obiettivo di migliorare la qualità della loro vita essendo convinti che lo sport è stile di vita, prevenzione e anche terapia.

Basti pensare che lo sport:

  • aiuta a rimanere in forma educando ad una alimentazione sana imponendoci uno stile di vita corretto;
  • soprattutto nei bambini, riduce il rischio di obesità;
  • migliora l’attività cardiocircolatoria, fa bene ai tessuti muscolari e riduce la pressione arteriosa;
  • migliora il metabolismo e aiuta la rigenerazione delle cellule cerebrali;
  • fa bene all’attività respiratoria, riduce i livelli di colesterolo e migliora il sistema immunitario;
  • previene/riduce il rischio di osteoporosi e riduce il rischio di morte per infarti o ischemie;
  • migliora l’umore e aiuta a gestire la competitività;
  • ti permette di fare amicizia e insegna a lavorare di squadra;
  • ha un’azione calmante sui nervi, insegna a rispettare le regole e incentiva la disciplina;
  • aiuta a superare i limiti, riduce l’ansia e lo stress, aiuta la concentrazione stimolando la creatività.

Il 12 Luglio 2022 nasce anche Fonsport, il Fondo interno di Mutua MBA con la presidenza del Dottore Luciano Dragonetti, già Presidente del Consiglio di Amministrazione e legale rappresentante di Mutua MBA.

Di cosa si tratta?

Fonsport è il primo fondo Italiano istituito da una Società di Mutuo Soccorso che valorizza lo stile di vita del Socio all’interno della Mutua con prestazioni sanitarie dedicate allo Sportivo, contribuendo a rendere democratico e partecipativo lo Sport, infatti per principio di sussidiarietà, ogni sportivo aderente contribuisce ad aiutare indigenti a permettersi la pratica dell’attività sportiva.

A tal proposito è nata anche la Banca dello Sport per contribuire a rendere democratico ed accessibile lo Sport a tutti grazie al valore della Reciprocità del Mutuo Soccorso e finalizzato alla solidarietà ed al miglioramento dello stato sociale.

Aderendo, dunque, a Fonsport, oltre che alla tutela della propria Salute, si contribuisce ad aiutare persone che, a causa di difficoltà economica non possono praticare l’esercizio fisico: grazie, infatti, alla sinergia solidale con La Banca dello Sport, queste persone potranno trovare sostegno concreto, come per esempio effettuare una televisita conoscitiva con la centrale medica o chiedere supporto per iniziare un’attività fisica o sostegno economico per effettuare la visita medica agonistica, grazie alla collaborazione con la fondazione Banca delle Visite Onlus.

Chi può diventare promotore dell’iniziativa?

Enti di promozione sportiva, Federazioni, Associazioni Sportive, centri sportivi, aziende operanti in ambito sport, benessere e salute, attività commerciali attente alla sostenibilità sociale, realtà attive nell’ambito dell’inclusione sociale, privati.

Chi può aderire?

  • Il singolo sportivo
  • la Federazione Sportiva per i dipendenti/per i soci
  • la squadra per i propri atleti
  • la palestra per i propri iscritti
  • l’associazione per i propri soci
  • l’Ente di promozione sportiva per le associazioni iscritte.

Scopri quali sono le prestazioni dei piani sanitari proposti

Per saperne di più partecipa al webinar di presentazione Lunedì 20 Maggio ore 11.30 in cui saranno presenti il Presidente Luciano Dragonetti, il Coordinatore Nazionale Daniele Astori e il Project Manager Ruggero Bencini.

Iscriviti subito qui

Potrebbe interessarti anche
I nostri contatti
Orari segreteria

Dal Lunedì al Venerdì: 10:00 - 19:00