Vi consigliamo la lettura dell’articolo in oggetto pubblicato sul sito del CONI mercoledì 29 ottobre 2014.